torta-paradiso-kinder.jpg

La torta paradiso è un dolce semplice che nasce molto probabilmente da una ricetta povera, come la torta margherita preparata con i pochi ingredienti disponibili (un tempo!) nella zona nord d’Italia. Come la conosciamo noi oggi la torta paradiso nasce nel 1878 a Pavia.

Ingredienti

  1. 175 g burro
  2. 175 g zucchero passato al setaccio
  3. 90 g farina bianca
  4. 90g fecola di patate
  5. 2 uova
  6. 2 tuorli d’uovo
  7. buccia di 1 limone
  8. zucchero a velo
 

Mettere in una terrina il burro,lavorarlo lungamente rendendolo soffice. Aggiungere lo zucchero lentamente,sempre mescolando, poi le uova intere e i rossi sbattuti insieme come una frittata.

Amalgamare il tutto con delicatezza. per ultimo unire le farine amalgamandole bene con la buccia di limone grattugiata.

Imburrare una teglia, versarci l’impasto che deve arrivare appena sopra la metà della teglia stessa. Cuocere il tutto nel forno a 180° per circa un’ora.

Spolverare abbondantemente con zucchero a velo.


Se volete completare il vostro peccato di gola potete farcirla con una crema al latte semplice o con della panna addolcita, miele o una peccaminosa crema alla vaniglia

Torta paradiso della Kinderultima modifica: 2012-11-23T09:17:00+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo

Comments are closed.

Post Navigation